Progetto  AdS

2017

Esiti delcorso "A sostegno della persona fragile"

corso formazione 15 1

CONCLUSOSI A VARESE il CORO Sulla  PROTEZIONE GIURIDICA DELLE PERSONE CON FRAGILITA’   

Si è concluso il 7 febbraio scorso, il Corso di formazione sulla protezione giuridica delle persone fragili, organizzato a Varese - dalla Fondazione Pio Istituto dei Sordi e dal CESVOV, Centro Servizi Volontariato di Varese, Capofila della Rete di Varese, con l’Ass. InCerchio di Milano, Capofila del Progetto milanese.

Al percorso hanno partecipato più di trenta persone, fra operatori pubblici e del privato sociale, familiari, volontari e professionisti. L’interesse suscitato è stato molto grande, e si è creata già una lista di attesa di interessati a nuova sessione.

Il corso era articolato in tre incontri, i primi due tenuti  dall’Avv. Sabrina Sala, amministratore di sostegno e presidente dell’associazione INCERCHIO,  e dedicati alla disciplina legale: l’analisi dei principi della protezione giuridica, degli aspetti procedurali, e degli aspetti gestionali e di cura, entrando poi nel vivo di come accompagnare nel percorso esistenziale la persona fragile non in grado di autodeterminarsi: come supportarla negli aspetti assistenziali, di cura, nella gestione degli aspetti economici…. Nonché quali le forme di rapporto con il Tribunale , le funzioni di autorizzazione e controllo esplicate dal Giudice Tutelare.  

Il III incontro ha visto una prima parte, tenuta dalla dottssa Federica Calza, psicologa esperta in materia di protezione giuridica, operante presso l’Associazione IL GABBIANO – NOI COME GLI ALTRI,  organizzazione facente parte della rete progettuale ADS di Milano INSIEME A SOSTEGNO e da tempo attiva con un PUNTO DI PROSSIMITA’ dedicato all’amministrazione di sostegno. La dottssa Calza ha approfondito il complesso tema degli aspetti relazionali fra ads e beneficiario, nonché fra ads e familiari e servizi.

I docenti sono stati affiancati dalla dott.ssa Daniela Piglia, giurista esperta in tutela dei diritti delle persone fragili, che ha poi moderato la Tavola Rotonda finale cui hanno partecipato il Presidente della Fondazione Pio Istituto dei Sordi dr Daniele Donzelli,  il Presidente di ANFFAS Varese Dr Paolo Bano, il Presidente di UNEBA Varese dr Marco Petrillo, ed il dr Ampollini Direttore di CESVOV .

Il dr Ampollini ha ricordato il percorso progettuale pluriennale che ha promosso sul territorio l’applicazione della misura di protezione, e quanto ancora resta da fare. Il dr Donzelli, il dr Petrillo e il dr Bano, per le rispettive aree di competenza, hanno evidenziato le persistenti criticità ed i bisogni in materia di protezione giuridica sul territorio di Varese.

Ampio il dibattito con il pubblico, e unanimi le conclusioni: cruciale resta l’adeguata formazione, per la maturazione di una cultura condivisa degli aspetti umani prima ancora che tecnico - giuridici di uno strumento fondamentale per l’esercizio dei diritti di chi  non in grado di autorappresentarsi.

Per maggiori informazioni ed eventuale manifestazione di interesse a nuovo corso

-          Area formazione CESVOV Varese 

  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   tel: 0332-835826

-          Associazione InCerchio per le Persone Fragili

Responsabile dottoressa Daniela Piglia  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo." target="_blank">legale@associazioneincerchio.com     mob: 340-3807239

banner surveybannerDeliberaHome

Iscrizione Newsletter

  

logoCOGE            logoCSV         logoFondazioneC        logoRegione       LogoLedha           logoONV