Progetto  AdS

2018

Vicini alla Persona a Como e provincia: dall’innovazione sperimentale al consolidamento

Grazie al consolidarsi della rete, dal 2010 oltre agli sportelli sparsi a livello provinciale, che fungono da punto informativo dove trovare un accompagnamento nella gestione dei ricorsi e delle attività successive, Vicini alla Persona realizza momenti di sensibilizzazione e di formazione/informazione rivolte a singoli cittadini, famiglie e operatori sociali. Prossimo appuntamento: autunno 2016.

L’Associazione Vicini alla Persona dal novembre 2012 gestisce sul territorio di Como le attività di volontariato emanazione del “Progetto AdS Como” (che dal 2010 raccoglie una vasta rete associativa attorno al tema della protezione giuridica) e continua a svolgere numerose attività, fra le quali molto importante è il ruolo di sensibilizzazione che si realizza anche attraverso momenti di formazione/informazione rivolte a singoli cittadini, famiglie e operatori sociali. E’ infatti in preparazione per il mese di settembre 2016 un nuovo seminario, che coinvolgerà, oltre agli abituali interlocutori, anche nuovi attori presenti sul territorio.
Dal novembre 2012 l’Associazione Vicini alla Persona gestisce sul territorio di Como le attività di volontariato emanazione del “Progetto AdS Como” (che dal 2010 raccoglie una vasta rete associativa attorno al tema della protezione giuridica) e continua a svolgere numerose attività, fra le quali molto importante è il ruolo di sensibilizzazione. Questo si realizza anche attraverso momenti formali di formazione/informazione rivolte a singoli cittadini, famiglie e operatori sociali. E’ infatti in preparazione per il mese di settembre 2016 un nuovo seminario, che coinvolgerà, oltre agli abituali interlocutori, anche nuovi attori presenti sul territorio.

Per migliorare la qualità dei servizi offerti e per dare impulso alle diverse attività, dal mese di novembre 2015 l’associazione ha realizzato una riorganizzazione in chiave operativamente più efficace del lavoro del consiglio direttivo, costituito da Luigia Alberio, Maria Teresa Bertelè, Marilena Ferrario, Gianfranco Garganigo, Maria Assunta Peluso, Alberto Agudio, Roberto Cattaneo. Il consiglio direttivo ha poi nominato al suo interno Luigia Alberio presidente, Marilena Ferrario vicepresidente e Maria Assunta Peluso, segretaria e tesoriere.

banner surveybannerDeliberaHome

Iscrizione Newsletter

  

logoCOGE            logoCSV         logoFondazioneC        logoRegione       LogoLedha           logoONV