Progetto  AdS

2018

Potenziamento della rete a Como e provincia: Vicini alla Persona lancia una nuova campagna

A più di cinque anni dall’avvio delle attività, Vicini alla Persona traccia un bilancio e progetta le nuove condizioni operative della rete associativa che opera nell’ambito della tutela giuridica e dell’AdS in provincia di Como con il grande contributo del volontariato e si impegna nella ricerca di nuove figure competenti.

In vista del prossimo appuntamento formativo, in programma per settembre 2016, Vicini alla Persona, che dal 2010 gestisce i punti informativi per la protezione giuridica e l’Amministrazione di Sostegno a Como e provinciale, lancia una vera e propria campagna di reclutamento di nuovi volontari che affianchino la storica struttura, ormai stabilizzata.

Le attività che i diversi volontari svolgono sono fondamentali, a partire dalla fornitura di informazioni di base ai cittadini che si rivolgono ai punti informativi. E’ necessario poter contare su persone che decidano di mettere a disposizione il proprio tempo in modo continuativo e strutturato per contribuire - stabilmente - al mantenimento dell’assetto organizzativo adeguato.

Per le persone che si vogliono candidare, sono previsti momenti di sensibilizzazione diretta e personalizzata.

Per informazioni e approfondimenti sono disponibili i numeri 3486540949 e 3486555153.

Secondo l’esperienza acquisita da Vicini alla Persona, la rete associativa va continuamente supportata e adeguata con figure di volontari competenti e professionali, che dall’interno operino per garantire la qualità e la capillarità delle azioni. Nel 2015 sono stati più di 1000 i ricorsi presentati presso la Cancelleria del Tribunale di Como e almeno un terzo di queste persone si sono rivolte a Vicini alla Persona.

Questo significa che di fronte alle criticità (che anche la carenza di risorse economiche ha generato) nello sviluppo della progettualità per mantenere responsabilmente alto il livello di continuità e di qualità dell’intervento in provincia di Como è stato scelto di confermare la presenza sui territori, pur avendo accorpato alcune sedi, e di sostenere e motivare adeguatamente i volontari dei punti informativi, risorsa insostituibile del sistema.

Per questo motivo, per migliorare la qualità dei servizi offerti e per dare impulso alle diverse attività, a partire dall’inizio del 2016 Vicini alla persona ha valutato l’importanza di lanciare una vera e propria campagna di reclutamento di nuovi volontari, che affianchino la storica struttura, ormai stabilizzata.

E’ infatti molto importante l’attività che un volontario di Vicini alla Persona svolge. Si tratta di ricoprire un ruolo legato all’informazione; di mettere a disposizione il proprio tempo in modo stabile, continuativo e strutturato; di contribuire stabilmente al mantenimento dell’assetto organizzativo adeguato e di intrattenere relazioni con le diverse istituzioni territoriali. Sono attivi diversi protocolli d’intesa necessari per creare sinergie tra diversi attori che a vario titolo si occupano di protezione giuridica (ASL, Uffici di Piano, collegi notarili) che hanno bisogno di essere gestiti e seguiti. In particolare poi, per quanto riguarda il protocollo in essere dal 2012, e appena rinnovato, con il Tribunale Ordinario di Como, questo rappresenta un punto di orgoglio per tutta la rete associativa.

Per le persone che vogliono candidarsi, sono previsti momenti di sensibilizzazione diretta e personalizzata organizzati con l’aiuto anche dei volontari già attivi, per creare un confronto intenso e produttivo sul tema della protezione giuridica e dell’amministrazione di sostegno. Questo modo di operare permette di dare continuità al lavoro, facendo tesoro delle esperienze e competenze operative già storicamente presenti sul territorio.

Per informazioni e approfondimenti sono disponibili i numeri 3486540949 e 3486555153.

banner surveybannerDeliberaHome

Iscrizione Newsletter

  

logoCOGE            logoCSV         logoFondazioneC        logoRegione       LogoLedha           logoONV