Bisogni e Obiettivi

Il carattere strutturale del bisogno

Molto ancora resta di insoluto o imperfetto in ciascuno dei territori lombardi... solo per citare le maggiori evidenze:

  • la presenza di aree geografiche di scopertura nell'ascolto della domanda
  • l'emergere di nuovi bisogni propri della crescita di fragilità tipiche della terza età
  • il proliferare di nuove dipendenze e fragilità sociali poco sostenute dalla famiglia
  • il permanere di incertezze nel complessivo sistema giustizia che soffre di endemiche ipodotazioni e strutturali riorganizzazioni
  • il consolidamento stabile di Sportelli territoriali di ascolto e accompagnamento
  • la costante necessità di nuovi volontari AdS per contrastare le abnormi nomine istituzionali
  • la diffusione degli elenchi AdS strumenti regolatori per l'accesso di volontari, Associazioni e professionisti
  • la conoscenza ed emulazione delle esperienze di automutuoaiuto per gli AdS nominati
  • la nascita delle formali e importanti collaborazioni con i diversi Ordini professionali


Gli obiettivi condivisi dalle Reti locali sono volti a:

  • sostenere e rafforzare le esperienze dei 15 Progetti locali e le numerose Amministrazioni di Sostegno avviate
  • rapportare e orientare gli stessi Progetti al modello di funzionamento delle recenti Linee di Indirizzo della Regione Lombardia
  • consolidare comunicazione, informazione, formazione, promozione della cultura sull'AdS
  • infrastrutturare i sistemi locali dell'AdS per un stabile e sussidiario modello di funzionamento, rafforzando la capacità del Terzo Settore di occuparsi di autotutela e advocacy

 

banner surveybannerDeliberaHome

Iscrizione Newsletter

  

logoCOGE            logoCSV         logoFondazioneC        logoRegione       LogoLedha           logoONV