Scade il 9 febbraio il Bando AUSILI E STRUMENTI TECNOLOGICI

IN SCADENZA  IL  BANDO REGIONALE L. R. 23/1999:

Interventi a favore delle persone disabili o con disturbi specifici dell’apprendimento per l’acquisizione di ausili o strumenti tecnologicamente avanzati

Ricordiamo che il 9 febbraio è il termine di scadenza per presentare le domande a valere sul Bando ai sensi della legge regionale n. 23 del 1999 per ottenere contributi per l’acquisto di ausili o strumenti tecnologicamente avanzati; le domande devono essere presentate alle ATS di appartenenza.

Sono destinatarie tutte le persone con disabilità che vivono da sole o in famiglia indipendentemente dall’età ed anche le famiglie con figli con disturbi specifici di apprendimento (DSA). Le domande vengono valutate solo se prevedono una spesa pari o superiore a € 300,00.

Per maggiori informazioni, ecco il link al sito regionale, oppure si può consultare il sito della propria ATS :

http://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/DettaglioBando/servizi-e-informazioni/cittadini/persone-casa-famiglia/Disabilita/lr-23-99-2017

DIREZIONE

Dott.ssa Daniela Piglia
Giurista – Consigliere APS InCerchio
Associazione inCerchio
Via Giasone del Maino n° 16, 20146 Milano
cell. (+39) 340 38 07 239
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.associazioneincerchio.com
C.F. 97722690159
Per donazioni e contributi: Banca Prossima - IBAN: IT45 N033 5901 6001 0000 0136 286

DURANTE NOI Corso di formazione per familiari

DURANTE NOI – PROGETTARE PER TEMPO IL DOPO DI NOI   Leggi – Servizi - Risorse

L’Associazione InCerchio, insieme alla Fondazione Pio Istituto dei Sordi, supporta le famiglie e le accompagna nel predisporre per tempo l’assetto della vita dei congiunti con grave fragilità, ovvero nel costruire “durante noi” il “dopo di noi”.

La base è la conoscenza dei bisogni, delle capacità, dei desideri, delle abitudini, insomma di tutto quello che è la vita presente e passata del giovane o adulto, per utilizzare al meglio le risorse e  i servizi territoriali e gli strumenti giuridici per pianificare, insieme agli specialisti, un progetto di vita di qualità e sostenibile nel tempo.

Il legislatore ha recentemente affrontato uno dei temi più emergenti ed urgenti del mondo della disabilità: Cosa ne sarà del ns congiunto più fragile quando noi genitori non ci saremo più a pensare a lui, questo è l’angoscioso interrogativo che sempre più spesso le famiglie pongono.

I contenuti della legge 112 del 2016vanno messi però in rapporto sistematico e costruttivo con quanto già previsto negli anni precedenti.

Il nuovo corso in-formativo che avvia il 30 gennaio, e si snoda per 4 incontri pomeridiani, si propone di analizzare questi contenuti in maniera articolata e multidisciplinare, coniugando in concretezza leggi e servizi.

In allegato il programma. pdf

Si sottolinea che il corso è rivolto ad un numero limitato di partecipanti , per consentire l’interazione diretta e l’acquisizione di metodi e strumenti concreti.

Per info:  ASSOCIAZIONE INCERCHIO PER LE PERSONE FRAGILI Direzione Dottssa Daniela Piglia cell. 340 3807239

Via Giasone del Maino n° 16, 20146 Milano  

www.associazioneincerchio.com  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per donazioni e contributi: Banca Prossima - IBAN: IT45 N033 5901 6001 0000 0136 286

Riunione del TAVOLO ADS e DIRITTI PERSONE FRAGILI: 2 febbraio p.v. , Incerchio Milano

Incontro del Tavolo INCERCHIO per i diritti delle persone fragili:
all’ordine del giorno

 PROGETTO DI VITA, AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO E DOPO DI NOI


Avrà luogo il 2 febbraio  p.v. h 10 – 12, la prima riunione del nuovo anno del Tavolo ADS e DIRITTI DELLE PERSONE FRAGILI, organismo di riflessione, aggiornamento e confronto condotto dall’Associazione INCERCHIO, con  i referenti dei PUNTI DI PROSSIMITA’ MILANESI PER L’AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO, e gli esponenti delle organizzazioni aderenti ad InCERCHIO.

La prima sessione del 2018 vede all’ordine del giorno la trattazione con gli esperti di INCERCHIO dei temi principali cui si dedica l’associaizone, centrali per il diritto di cittadinanza delle persone non in grado del tutto o in parte di provvedere a se stesse:

AGGIORNAMENTI SU Protezione giuridica, progetto di vita, percorsi per il dopo di noi

Per ADESIONI e REGISTRAZIONE DELLA PRESENZA alla Riunione del TAVOLO ADS E DEI DIRITTI DELLE PERSONE FRAGILI:

Dott.ssa Daniela Piglia, Direzione Associazione inCerchio Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
cell. (+39) 340 38 07 239 

DIREZIONE

Dott.ssa Daniela Piglia
Giurista – Consigliere APS InCerchio
Associazione inCerchio
Via Giasone del Maino n° 16, 20146 Milano
cell. (+39) 340 38 07 239
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.associazioneincerchio.com

C.F. 97722690159

Per donazioni e contributi: Banca Prossima - IBAN: IT45 N033 5901 6001 0000 0136 286

Linea Telefonica per il Decadimento Cognitivo della RETE ALZHEIMER Comune di Milano: 800 684 839

 

Segnaliamo che è in funzione, inaugurata pochi giorni fa, un nuovo servizio della RETE ALZHEIMER, a cura della COOPERATIVA PALOMA 2000, in collaborazione con il Comune di Milano

linea.pngpaloma.jpg 

La Linea Telefonica per il Decadimento Cognitivo : 800 684 839

Riferimenti della COOPERATIVA Paloma 2000:
www.paloma2000.it
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tel: +39 02 29536073
     +39 02 29536074

Venerdì 19 gennaio nuovo incontro Gruppo Familiari INCERCHIO per il Progetto di vita

Ripartono  venerdì 19 gennaio, h 1030 -12, gli incontri per l’anno 2018 del gruppo di supporto dedicato ai familiari e care givers di persone con disabilità, condotto dalla dottssa Cristina Labianca, psicologa e psicoterapeuta, presso la sede operativa dell’Associazione InCERCHIO, in via Giasone del Maino 16,Milano (mm Wagner).

Per info e iscrizioni rivolgersi alla dottssa Cristina Labianca,Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., cell. (+39) 349 8310372

Ricordiamo che la partecipazione al gruppo di sostegno ha  l’obiettivo di fornire uno spazio di confronto condivisione e supporto per i familiari, specie genitori o fratelli, nell’affrontare le fatiche della quotidianità e  le ansie del futuro, legate in particolare al cd Dopo di Noi: attraverso la guida della dottssa Labianca si confrontano i vissuti e si narrano le esperienze, trovando insieme soluzioni  e nuove prospettive.

Di volta in volta, a seconda del tema, può essere prevista la partecipazione di un esperto, quale un consulente legale, previdenziale etc, per affrontare in maniera competente le problematiche legate alla costruzione per tempo di un progetto di vita di qualità per il congiunto fragile.

Associazione inCerchio
Via Giasone del Maino n° 16, 20146 Milano

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.associazioneincerchio.com
C.F. 97722690159
Per donazioni e contributi: Banca Prossima - IBAN: IT45 N033 5901 6001 0000 0136 286

Iscrizione Newsletter